Gestire una rete senza monitoraggio è come guidare in autostrada con i finestrini e la plancia oscurati

La rete aziendale è un organismo complesso, in continua evoluzione: nel tempo cambia non solo il numero dei dispositivi collegati, ma anche il tipo e la quantità di richieste effettuate da ogni singolo apparato. Il monitoraggio della rete permette di avere sotto controllo in ogni momento lo stato di salute della vostra infrastruttura e consente di rilevare e gestire velocemente i problemi.

Anche gli studi professionali e le aziende di piccole e medie dimensioni possono implementare un sistema di monitoraggio di rete: oggi l’utilizzo di software open source permette una decisa riduzione dei costi ed un alto livello di funzionalità.

 

Possiamo assistervi nella scelta, configurazione e attivazione del software di monitoraggio rete più adatto alla vostra azienda. L’obiettivo è avere a disposizione in ogni momento, su un singolo pannello integrato, tutti i dati e le informazioni che descrivono lo stato di salute della vostra infrastruttura ICT. Il costante monitoraggio permette una reale prevenzione dei guasti, un intervento puntuale e preciso sulle aree critiche a mano a mano che si presentano, la rilevazione continua dell’indice di occupazione delle risorse fornite dall’infrastruttura, la capacità di rilevare attacchi e comportamenti scorretti. I dati raccolti dal sistema di monitoraggio contengono indicatori indispensabili a orientare in modo corretto le scelte di crescita e l’incremento delle prestazioni della vostra rete, senza perdere gli investimenti fatti.